Consigli Utili

Piano in marmo per il bagno: tutti i suoi pregi e i (pochi) difetti

Dato il difficile rapporto tra umidità e marmo, potresti pensare che sia meglio non scegliere un piano in marmo per il bagno.

In fondo si sa: il bagno è la stanza umida per eccellenza, con tutto quello che ne consegue per questa meravigliosa pietra. In realtà, basta un trattamento anti infiltrazione per risolvere il problema alla radice. Non rimane quindi nulla che ti impedisca di usare il marmo in bagno, o quasi.

In questo articolo vedremo perché dovresti scegliere un lavabo per il bagno con piano in marmo. Inoltre, affronteremo le eventuali criticità e come risolverle, per goderti tutto il bello di questo materiale.

 

3 motivi per scegliere un moderno rivestimento per il bagno in marmo

Un rivestimento per il bagno in marmo, moderno e realizzato a regola d’arte, cambia del tutto la faccia della stanza.

Trattasi infatti di un materiale bello quanto versatile, adatto a realizzare lavabi, top, rivestimenti. A seconda delle tue preferenze – e del tuo budget – puoi limitarti a un lavabo da bagno con piano in marmo o tappezzare l’intera stanza.

In entrambi i casi, potrai godere di questi vantaggi.

  1. Luminosità. Il marmo è il materiale luminoso per eccellenza, dato che la sua superficie lucida riflette con forza i raggi del sole. Grazie a questa caratteristica, i bagni in marmo sembrano quasi sempre più grandi e ariosi. Un’unica accortezza: attento ai tipi di marmo che scegli. Se il bagno è molto piccolo, evita il marmo nero o in un altro colore scuro.
  2. Versatilità. Come accennato sopra, puoi usare il marmo per fare qualsiasi cosa o quasi. Per quanto sia un materiale “classico” nell’immaginario comune, si presta anche a design moderni e fuori dagli schemi. Puoi quindi orientarti su un piano in marmo per il bagno semplice, adatto a uno stile minimalista. Oppure, puoi scegliere un top decorato dallo stile barocco.
  3. Un moderno rivestimento per il bagno in marmo è una scelta per la vita. Trattato con prodotti appositi, mantiene la propria bellezza e funzionalità intatta nei decenni. A volte persino nei secoli: basti pensare a tutte le statue in marmo che riempiono i musei.

 

3 svantaggi del piano in marmo per il bagno (e come risolverli)

Il piano in marmo per il bagno può avere anche qualche difetto. Sono pochi e di rilevanza minima, rispetto ai motivi per cui sceglierlo. Ciononostante, è giusto esporli e anche spiegarti come affrontarli.

  1. Non è uno svantaggio vero e proprio, ma per qualcuno potrebbe essere un problema. Un lavabo da bagno con piano in marmo costa più di un lavandino in ceramica. Bisogna però ammettere che il marmo ha un design e una durevolezza che la ceramica può solo sognare: un piano o un rivestimento in marmo sono un investimento per la vita. L’unica vera soluzione è cercare una realtà che offra un buon compromesso tra prezzo e qualità, come Navoni Marmi.
  2. Porosità. Come accennato sopra e spiegato nell’apposito articolo, il marmo è più poroso di quanto non sembri. Ciò significa che assorbe l’umidità dell’ambiente e si macchia con una certa facilità. Per risolvere il problema, basta che ogni lastra sia trattata su tutti i lati con prodotti anti umidità.
  3. Come si pulisce un lavabo da bagno con piano in marmo? Tante persone provano a usare un anticalcare, finendo per intaccare la superficie stessa del marmo. Piuttosto, segui i nostri consigli su come pulire il top della cucina in marmo: i procedimenti sono sempre gli stessi. Inoltre, se hai usato il marmo anche per pareti e pavimenti, fallo levigare e lucidare ogni paio d’anni.

 

Qual è l’arredo migliore per un bagno moderno in marmo?

L’arredo di un bagno moderno in marmo cambia insieme al tipo di marmo scelto. In base al colore del lavabo o dei rivestimenti, cambia anche lo stile della stanza. Per semplicità, quindi, presupponiamo che tu stia usando un marmo classico, di colore bianco o perla.

Anche nelle sue forme più classiche e semplici, il marmo è un materiale impegnativo. Le venature scure sono una decorazione naturale, che rendono unica ogni lastra di marmo. Soprattutto, aggiungono movimento e vivacità alla composizione senza ulteriori aggiunte. Per questo motivo, un piano in marmo per il bagno ha bisogno di pochi orpelli, purché materiale e lavorazione siano di qualità.

Se desideri mettere in luce la bellezza del marmo, ti consigliamo di scegliere un arredo semplice. Le linee pulite e le superfici monocromatiche esalteranno le venature del marmo, mettendole in primo piano. Al contrario, un arredo troppo ricco e stravagante metterebbe in secondo piano il tuo lavabo da bagno con il piano in marmo.

 

Navoni Marmi ti aspetta con per creare il tuo nuovo rivestimento per un bagno in marmo moderno

Dalla prima metà del ‘900, Navoni Marmi produce rivestimenti in marmo e in pietra naturale per le case più belle di Milano e non solo.

Generazione dopo generazione, i nostri marmisti si impegnano ad affinare le tecniche migliori per lavorare il marmo. Usiamo i trucchi imparati dai nostri nonni, ma li applichiamo alle tecnologie e ai design di oggi. In questo modo possiamo darti il meglio del passato e del presente.

Contatta Navoni Marmi, se cerchi un rivestimento per il bagno in marmo che sia moderno e artigianale.

Chiamaci anche per pavimenti in marmo, top della cucina, caminetti e tutto ciò che riguarda la lavorazione del marmo di alto livello. Per saperne di più, vieni a trovarci presso il nostro spazio espositivo, a Cernusco sul Naviglio (MI).