Consigli Utili

Perché scegliere un tavolo in marmo? Forma, design, praticità

Decidere di arredare la propria casa con un tavolo in marmo farà la differenza. Ovunque tu stabilisca di ubicare quest’oggetto: in salotto, in giardino, in cucina catturerà l’attenzione conferendo un tocco d’eleganza a qualsiasi ambiente. In questo articolo vedremo come scegliere le diverse forme dei tavoli in marmo di design e come pulire il tuo tavolo in marmo da esterno.

 

 

Tavolo da pranzo in marmo: come scegliere la forma giusta?

Quando si arreda una casa una scelta considerevole da effettuare è capire quale tavolo si adatti, per forma e materiali, ai nostri ambienti.

Se in passato la maggior parte delle famiglie aveva una zona dedicata ai grandi pranzi di gruppo, oggi la sala da pranzo è quasi scomparsa negli appartamenti moderni e il tavolo deve integrarsi sia con la cucina che con il living. Se hai pensato di rendere il tuo ambiente unico acquistando dei tavoli in marmo moderni dovrai capire qual è la forma più adatta alla tua casa.

 

Quando acquisterai un tavolo da pranzo in marmo il primo aspetto che dovrai prendere in considerazione è che si tratta di un oggetto pesante da spostare e ha bisogno di uno spazio disponibile dedicato. Oltre alla funzione prettamente estetica, il tavolo deve risultare il più possibile comodo e funzionale.

 

Tavolo da pranzo in marmo: misure e regole

  • Tra il tavolo prescelto e le pareti della stanza è doveroso lasciare circa 70 centimetri per evitare che gli ospiti graffino i muri.
  • Al di là della forma bisogna ricordare che l’altezza standard, dal pavimento al piano d’appoggio del tavolo, deve essere compresa tra i 75 e 80 cm in modo che le gambe  dei commensali possano entrarvi in comodità.
  • La larghezza minima che una superficie del tavolo da pranzo in marmo dovrà avere è di almeno 80 cm.

 

La scelta della forma dei tavoli in marmo moderni è condizionata dallo spazio disponibile più che da parametri di stile.

La forma più comune è quella del tavolo rettangolare giacché consente, a parità di spazio occupato, la seduta di un maggior numero di persone. Questo tavolo riporta al dilemma della gerarchia tra i commensali: bisognerà nelle cene più importanti stabilire chi tra gli ospiti sarà il “capotavola”.

La scelta delle misure del tavolo rettangolare dipende naturalmente dal numero di persone che si intende di sovente ospitare. Perché 6 persone stiano sedute in comodità il tavolo rettangolare dovrà avere una lunghezza almeno di 120-130 cm. Se vi occorre accomodare 8 persone sarà meglio la scelta di un tavolo rettangolare da 180 cm.

 

Il tavolo rotondo elimina questo impasse: non vi sarà alcun capo tavola ma i commensali saranno ubicati in spazi tutti uguali. Inoltre scegliere un tavolo da pranzo in marmo rotondo farà sì che i bambini non si approcceranno mai ai pericolosi spigoli.

Il tavolo rotondo è inoltre la soluzione per chi ha poco spazio e vuole giocare con un espediente ottico: grazie alle linee morbide impatta molto meno alla vista. Ci sono poi tavoli ovali che oggi sono ritornati in voga come negli anni ’70, la riproposizione in marmo è spettacolare.

 

Il tavolo da pranzo in marmo quadrato è invece l’altra alternativa per chi ha un ambiente piccolo. Le dimensioni dovranno essere per quattro persone almeno di 80-90 cm per lato.

 

 

Tavoli in marmo di design: 3 motivi per acquistarli

La predilezione di tavoli in marmo di design implica la voglia di dar vita a un ambiente particolare intriso di suggestioni moderne nelle forme ma al contempo monumentale nello stile.

Tra i motivi che ci spingono ad acquistare tavoli in marmo di design c’è sicuramente la lucentezza. L’uso dell’espediente del marmo può infatti diventare un vantaggio per gli interni poco luminosi creando l’effetto specchiante per la luce.

 

L’altra peculiarità del marmo è la sua versatilità. Dalle sale da thè parigine gli interni più glamour, il marmo dimostra sempre di adattarsi con sofisticata eleganza ai contesti più disparati. Non temere quindi di scegliere per il tuo arredo preesistente un tavolo in marmo a completamento.

I tavoli in marmo di design conferiranno personalità ai tuoi luoghi.

Acquistare un tavolo in marmo significa dotarsi di un materiale durevole nel tempo e tramandabile alle generazioni future. È tra i materiali che presentano le migliori caratteristiche in termini di robustezza e impermeabilità.

 

 

Come pulire il tavolo in marmo da esterno:

Hai deciso di comprare un tavolo in marmo da esterno per il tuo splendido giardino? Il marmo di qualsiasi colore e misura è un materiale robusto per gli esterni, durevole e resistente. Bisogna però imparare a pulirlo correttamente. Un tavolo in marmo da esterno assorbe con facilità i liquidi come la pioggia e subisce molto l’inquinamento atmosferico annerendosi.

Dovrai trattarlo o con un cristallizzante specifico o con una trattamento composto da:

  • un bicchiere d’acqua calda
  • un bicchiere di succo di limone
  • un cucchiaio di bicarbonato
  • una spazzola a setole rigide

 

Strofina con olio di gomito e una volta terminato fai agire per 10 minuti ma non di più per evitare aggressioni. Risciacqua e asciuga con panno di lana. Vedrai che splendore!

Desideri arricchire la tua terrazza di eleganza e bellezza con un tavolo in marmo da esterno? Allora contatta Navoni Marmi di Cernusco sul Naviglio (MI) saremo lieti di illustrarti tutte le possibilità con cui potrai illuminare la tua casa coi nostri splendidi marmi.