Consigli Utili

Come pulire il marmo delle scale? Consigli utili e cose da evitare

Il marmo è un materiale resistente e pregiato che permette di impreziosire i nostri ambienti, a partire dalle scale. È però estremamente delicato e può essere facilmente compromesso da macchie, graffi, incrostazioni e dalla normale usura del tempo. Per mantenere inalterata la sua bellezza è essenziale curarlo e prestare molta attenzione alle operazioni di pulizia.

 

In questo articolo vedremo come pulire il marmo delle scale, adottando una serie di accorgimenti per garantire il massimo splendore al materiale senza danneggiarlo.

 

 

Scale in marmo bianco: i consigli per mantenerle pulite

Partiamo dalla base. Cosa bisogna fare per evitare che le scale in marmo bianco si sporchino? Come prima accortezza è fondamentale asciugare subito eventuali gocce di alimenti o bevande cadute inavvertitamente sulle superfici marmoree. Dovete in particolar modo rimuovere immediatamente:

  • Liquidi acidi come succo di limone o aceto;
  • Liquidi fortemente coloranti come tè, vino o caffè.

 

 

Come pulire il marmo delle scale: quali sostanze NON usare

La pulizia delle scale in marmo bianco non può essere sporadica. Dovete occuparvene costantemente, adottando una certa metodica. Per salvaguardare la bellezza del materiale cercate di prestare particolare cura nella scelta delle sostanze utilizzate per la pulizia. Dovete nello specifico:

 

  • Evitare sostanze chimiche aggressive, non solo perché potrebbero essere deleterie al marmo, ma anche perché dannose per l’ambiente;
  • Escludere detergenti acidi, contenenti per esempio acido citrico o aceto;
  • Scartare l’uso di qualsiasi detergente abrasivo.

 

Per una pulizia efficace e priva di rischi per l’integrità delle scale in marmo, molto meglio quindi optare per sostanze di origine naturale.

 

 

Come pulire il marmo bianco macchiato

Esistono diversi metodi per smacchiare il marmo. Scopriamone alcuni tra i più efficaci, partendo da quello meno invasivo e passando progressivamente ai successivi fino all’eliminazione delle macchie.

 

 

Panno umido

Usate questa soluzione nei casi in cui le scale in marmo bianco non abbiano ancora assorbito la sostanza macchiante. Come primo step, tamponate le macchie con una spugna o con panno assorbente in microfibra. Pulite poi con un panno inumidito con acqua tiepida e alcune gocce di detergente delicato. Ricordate di non sfregare con forza perché potreste danneggiare il marmo, graffiandolo. Dopo il passaggio del panno umido, asciugate la superficie con attenzione.

 

Se questa soluzione non risulta sufficiente passate alla prossima alternativa.

 

 

Bicarbonato di sodio

Tutti noi per i motivi più svariati abbiamo in casa del bicarbonato di sodio, sostanza dalle molteplici proprietà e i cui usi sono perfetti per l’igiene e la pulizia naturale di ambienti e arredi vari. Per pulire il marmo bianco macchiato create un impasto delicato versando qualche cucchiaio di bicarbonato nell’acqua. Mescolate poi la soluzione ottenuta fino ad amalgamarla. Successivamente versate la crema pulente sul marmo macchiato, lasciandola agire. Alla fine eliminate con cura l’impasto usando dell’acqua. Attenzione però a non strofinare: rischiereste di graffiare la superficie marmorea.

 

Il bicarbonato è costituito da microgranuli che svolgono una lieve azione abrasiva e sbiancante.
Rappresenta di conseguenza una valida soluzione per smacchiare il marmo.

 

 

Sapone di Marsiglia

Se il bicarbonato di sodio non ha dato i risultati sperati potete optare per il sapone di Marsiglia, un detergente naturale dai molteplici usi: dall’igiene personale fino alla pulizia della casa. Prendete una spugna imbevuta del sapone e passatela sul marmo macchiato. Potete anche procedere con una combinazione tra sapone di Marsiglia e bicarbonato. In questo modo, otterrete un risultato più efficace. Unirete l’azione abrasiva del bicarbonato a quella detergente del sapone.

Anche in questo caso, evitate di strofinare. Il rischio di graffiare il marmo è sempre dietro l’angolo.

 

 

Detergenti specifici

È l’ultima alternativa nei casi in cui non riusciate a pulire il marmo bianco macchiato con metodi naturali. Potete utilizzare detergenti per cercare di eliminare le macchie, evitando scrupolosamente i prodotti aggressivi o acidi. Scegliete uno dei tanti detergenti delicati e specifici disponibili in commercio. Diluite il prodotto in un secchio d’acqua e passatelo sulla superficie macchiata, pulendola con un panno morbido.

Vi suggeriamo un’ulteriore importante accortezza: per evitare eventuali danni al marmo, fate un semplice test. Versate una piccola quantità del detergente prescelto in un angolo non visibile della superficie da trattare. Potrete così verificare quali effetti produce la soluzione sul marmo.

 

 

Come pulire il marmo delle scale: la lucidatura

Un altro aspetto essenziale che dovete tenere in mente per preservare la bellezza delle vostre scale in marmo bianco è la lucidatura. Attualmente esistono macchine lucidatrici che possono aiutarvi in questo compito. Ma non vanno comunque dimenticati gli accorgimenti tradizionali. Per lucidare le superfici marmoree potete per esempio usare un vecchio maglione o un panno di lana. Procedete in questo modo:

 

  • Iniziate l’operazione, passando sulle scale un panno di cotone imbevuto di acqua tiepida;
  • Lasciate asciugare l’acqua;
  • Strofinate il marmo con il panno di lana o il vecchio maglione.

 

Il risultato sarà sorprendente.

Come valida alternativa vi viene di nuovo incontro il bicarbonato di sodio. Preparate una soluzione, sciogliendo la sostanza nell’acqua. La quantità necessaria è pari a un cucchiaio di bicarbonato ogni litro d’acqua. Versate il composto ottenuto in un nebulizzatore e agitate con cura. Spruzzate poi il liquido sulle scale in marmo. Infine, asciugate con un panno in microfibra per lucidare la superficie.

 

Quelli appena illustrati sono dei metodi alla portata di tutti che consentono di pulire il marmo delle scale non dimenticando nessun dettaglio. Otterrete così buoni risultati che vi permetteranno di preservare nel tempo la bellezza di questo nobile materiale.

 

 

Scale in marmo bianco: i consigli di Navoni Marmi

Le scale in marmo bianco rappresentano un’alternativa di arredo semplice ma al tempo stesso esteticamente elegante nonché resistente e funzionale. Se decidete di scegliere questa soluzione di design nei vostri ambienti domestici o lavorativi, affidatevi ai servizi di Navoni Marmi di Cernusco sul Naviglio (MI), azienda operativa con passione dal 1930.
Consultando i nostri esperti, potrete farvi consigliare le migliori soluzioni per realizzare scale in marmo bianco e in generale scale in marmo per esterni e interni moderne. Contattateci per qualsiasi informazione o esigenza specifica.